Margherita (Leucanthemum vulgare) Margherita (Leucanthemum vulgare) Margherita (Leucanthemum vulgare) Il nome del genere (Leucanthemum) deriva da due parole greche leukos (= bianco) e anthemon (= fiore) per il colore dei fiori, ligulati, simili a petali. Il nome specifico (diploide) deriva dalla particolare configurazione (diploidia) del corredo cromosomico delle sue cellule.
Sono piante alte mediamente 30 cm, al massimo 100 cm. La forma biologica della specie è emicriptofita scaposa (H scap); ciò significa che sono piante perennanti con gemme poste al livello del suolo con fusto allungato e poco foglioso. Possono essere glabre oppure leggermente tomentose.
Margherita Fiore
I fiori sono simpetali, zigomorfi (quelli ligulati) e attinomorfi (quelli tubulosi); sono inoltre tetra-ciclici (formati cioè da 4 verticilli: calice – corolla – androceo – gineceo) e pentameri (calice e corolla formati da 5 elementi). Sono inoltre ermafroditi, più precisamente i fiori del raggio (quelli ligulati) sono femminili; mentre quelli del disco centrale (quelli tubulosi) sono bisessuali.
Esistono delle varietà di margherita che si presentano a fiore semidoppio oppure doppio; nel caso di fiori semidoppi essi possono avere colori varianti dal bianco al rosso, rosa oppure bellissime screziature. Di seguito vi parleremo di alcuni tipi di margherita e dei loro relativi fiori.
Camilla Ponticelli: i fiori di questa margherita si presentano di grandi dimensioni, sono molto decorativi e hanno colore bianco; nelle zone con clima piuttosto freddo sbocciano nel periodo che va da maggio ad ottobre, mentre in quelle con clima mite durante tutto l’arco dell’anno.
Pratolina: i capolini di questa margherita possono avere grandi dimensioni ed essere semplici, presenta petali di colore bianco con sfumature rosa ma ne esistono alcune varietà con colori diversi; alcune di esse sono: Tasso, con fiori doppi di colore bianco, rosso o rosa, con un diametro fino a sei centimetri; Pomponette, con fiori doppi che possono avere colore rosa, bianco o rosso, i petali si presentano incurvato e con delle pieghe.
Nel linguaggio dei fiori, la margherita ha diversi significati, tutti positivi e collegati con il concetto di verità. E’ innanzitutto il fiore delicato della purezza e dell'innocenza.
https://www.qrcod.it/g/Significato-Fiori-Margherita-Leucanthemum-vulgare 4/357
Name:
Margherita (Leucanthemum vulgare)
Description:
Il nome del genere (Leucanthemum) deriva da due parole greche leukos (= bianco) e anthemon (= fiore) per il colore dei fiori, ligulati, simili a petali. Il nome specifico (diploide
Category:
Margherita (Leucanthemum vulgare)
Free PDF eBook Download:
Clicca qui per aprire Pollicino ed avere sempre con te questa scheda!
QrCode Generato da condividere con i tuoi amici:
QrCode Generator Margherita (Leucanthemum vulgare)
Il codice QrCode funziona anche in modalità TAG NFC Near Field Communication o iBeacon

VISUALIZZA
Read this article in english
Leggi questo articolo in lingua italiana
Margherita (Leucanthemum vulgare) IoT Beacon QrCode NFC Google Nearby Platform


Generate and Share QrCode on Instagram or Facebook
Company Contacts or web links

Download or Print Free eBook PDF Margherita (Leucanthemum vulgare).pdf
Pareri e recensioni degli utenti: