Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro Ricetta bucatini alla matricida
- 500 gr spaghetti
- 125 gr di guanciale di Amatrice (circa un quarto rispetto alla dose di pasta)
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
- un goccio di vino bianco secco
- 6 o 7 pomodori san Marzano o 400 gr di pelati
- un pezzetto di peperonicino
- 100 gr di pecorino di Amatrice grattugiato, leggermente piccante e poco salato (in mancanza, pecorino romano)
- sale

Preparazione
Se utilizzate i pomodori freschi, per prima cosa sbollentateli per pochi istanti in acqua bollente salata, scolateli e raffreddateli sotto acqua corrente. Dopo averli pelati, eliminate i semi e tagliateli a filetti.

In una padella (preferibilmente di ferro) scaldate l’olio e aggiungete il guanciale tagliato a listarelle lunghe circa un paio di centimetri. Quando avrà iniziato a fondere unite il peperoncino. Rosolate il guanciale fino a quando avrà preso colore, quindi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare, scolate il guanciale e tienete da parte al caldo.

Nella stessa padella mettete i pomodori pelati schiacciati (oppure quelli freschi precedentemente preparati), regolate di sale e cuocete per il tempo di cottura della pasta, che nel frattempo avrete buttato all'interno di una casseruola con acqua bollente salata.

Quando sarà quasi giunta a cottura unite il guanciale al condimento ed eliminate il peperoncino. Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella con il sugo. Fuori dal fuoco aggiungete il pecorino grattugiato e regolate di pepe fresco di mulinello a piacere.

Mescolate bene e servite subito, completando la vostra pasta all'amatriciana con altro pecorino.

Varianti
La gricia, o amatriciana bianca
Per quanto originaria d'Amatrice, la ricetta si è diffusa a Roma e nel Lazio, diventando così uno dei piatti tradizionali della capitale e della regione. L'amatriciana esiste in diverse varianti, dipendenti anche dalla disponibilità di alcuni ingredienti. Mentre ognuno concorda sull'uso del guanciale, il pomodoro non è riportato nel manuale di Gosetti.
La cipolla non è usata ad Amatrice, ma è riportata nei manuali classici della cucina romana. Sebbene nelle ricette più vecchie non venga indicato alcun grasso di cottura, o meglio sia utilizzato il grasso del guanciale, di solito come grasso di cottura viene usato prevalentemente l'olio extravergine d'oliva. L'uso dello strutto è anche attestato.

L'uso dell'aglio soffritto in olio extravergine d'oliva, prima d'aggiungere il guanciale, è anche possibile, mentre come formaggio può essere usato sia il pecorino romano sia quello di Amatrice (proveniente dai Monti Sibillini o dai Monti della Laga). L'uso di pepe nero o peperoncino è anche attestato.

È consuetudine condire con l'amatriciana gli spaghetti, i bucatini, i tonnarelli o i rigatoni.
https://www.qrcod.it/g/Ricetta-Bucatini-alla-Matriciana 3/114
Name:
Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro
Description:
Ricetta bucatini alla matricida - 500 gr spaghetti - 125 gr di guanciale di Amatrice (circa un quarto rispetto alla dose di pasta) - 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva - un
Category:
Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro
Free PDF eBook Download:
Clicca qui per aprire Pollicino ed avere sempre con te questa scheda!
QrCode Generato da condividere con i tuoi amici:
QrCode Generator Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro
Il codice QrCode funziona anche in modalità TAG NFC Near Field Communication o iBeacon

VISUALIZZA
Read this article in english
Leggi questo articolo in lingua italiana
Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro IoT Beacon QrCode NFC Google Nearby Platform


Generate and Share QrCode on Instagram or Facebook
Company Contacts or web links

Download or Print Free eBook PDF Ricetta Bucatini alla Amatriciana Rosso con Pomodoro.pdf
Pareri e recensioni degli utenti: