Vini di alta qualità Italiani Vini di alta qualità Italiani Vini di alta qualità Italiani Tra i vini di alta qualità italiani troviamo le DOCG: denominazione di origine controllata e garantita.

La categoria dei vini DOCG comprende i vini prodotti in determinate zone geografiche nel rispetto di uno specifico disciplinare di produzione. La procedura per il riconoscimento delle denominazioni è profondamente cambiata dal 2010 in seguito all'attuazione della nuova normativa europea (Reg. Ce 479/2008, "Nuova OCM Vino", recepito in Italia con il Decreto Legislativo 61 dell'8 aprile 2010 in vigore dall'11 maggio 2010). Tra le altre cose, la nuova legge ha portato in sede comunitaria la prerogativa di approvazione delle denominazioni, mentre precedentemente si procedeva tramite Decreto Ministeriale. Da allora la classificazione DOCG, così come la DOC, è stata ricompresa nella categoria comunitaria DOP.

Le DOCG sono riservate ai vini già riconosciuti a denominazione di origine controllata (DOC) da almeno dieci anni che siano ritenuti di particolare pregio, in relazione alle caratteristiche qualitative intrinseche, rispetto alla media di quelle degli analoghi vini così classificati, per effetto dell'incidenza di tradizionali fattori naturali, umani e storici e che abbiano acquisito rinomanza e valorizzazione commerciale a livello nazionale e internazionale.

Tali vini, prima di essere messi in commercio, devono essere sottoposti in fase di produzione ad una preliminare analisi chimico-fisica e ad un esame organolettico che certifichi il rispetto dei requisiti previsti dal disciplinare; l'esame organolettico inoltre deve essere ripetuto, partita per partita, anche nella fase dell'imbottigliamento. Per i vini DOCG è infine prevista anche un'analisi sensoriale (assaggio) eseguita da un'apposita commissione; il mancato rispetto dei requisiti ne impedisce la messa in commercio con il marchio DOCG.

Inoltre, la legislazione prevede che le DOCG abbiano facoltativamente (sulla scorta di quello che succede da secoli in Francia con la classificazione legale, di tipo gerarchico-qualitativa, dei cru) una ulteriore segmentazione in alto in sottozone (comuni o parti di esso) o microzone (vigneti o poco più) ovvero la menzione geografica aggiuntiva. In Italia, vi sono alcune DOCG che prevedono questa segmentazione che va considerata come classificazione a sé, ovvero la punta della piramide qualitativa.


I vini DOCG denominazione d’origine controllata e garantita sono regolamentati da un disciplinare e sono contraddistinti da una zona di origine ben precisa, anche con indicazione di sottozona, fino a restringere l’area a un comune, una frazione, una fattoria, un podere o una vigna; la zona tipicamente è abbastanza ristretta ed è quella maggiormente avocata alla produzione di quel vino. Una DOCG può essere una restrizione della stessa DOC, per es. può essere relativa ad una porzione più di territorio ristretta dell’area della DOC, o può essere solo quella relativa a una denominazione (per es. Superiore). I disciplinari dei vini DOCG ricoprono le stesse tipologie di regole di quelli DOC ma i valori da rispettare sono più stringenti. La legge prevede che la denominazione DOCG può essere attribuita a un vino che da almeno 5 anni è già riconosciuto come DOC; per i vini DOCG è previsto un doppio esame, il secondo in fase di imbottigliamento. In etichetta è obbligatoria anche l’indicazione dell’annata (tranne per i vini bollicine).


Regione

Docg

Doc

Vitigni Autoctoni

Sottozone

Piemonte
17) Alta Langa, Asti, Barbaresco, Barbera d'Asti, Barbera del Monferrato Superiore, Barolo, Brachetto, Dolcetto di Dogliani Superiore, Dolcetto di Ovada Superiore, (2010) Dolcetto di Diano d'Alba, Gavi, Erbaluce di Caluso, Ghemme, Gattinara, Roero, Ruchè di Castagnole Monferrato, Nizza.

Alba, Albugnano , Alba , Albugnano , Barbera d'Alba , Barbera del Monferrato , Boca , Bramaterra , Calosso , Canavese , Carema , Cisterna d'Asti , Colli Tortonesi , Collina Torinese , Colline Novaresi , Colline Saluzzesi , Cortese dell'Alto Monferrato , Coste della Sesia , Dolcetto d'Acqui , Dolcetto d'Alba , Dolcetto d'Asti , Dolcetto delle Langhe Monregalesi , Dolcetto di Dogliani , Dolcetto di Ovada , Fara , Freisa d'Asti , Freisa di Chieri , Gabiano , Grignolino d'Asti , Grignolino del Monferrato Canavese , Langhe , Lessona , Loazzolo , Malvasia di Casorzo o Casorzo , Malvasia di Castelnuovo Don Bosco , Monferrato , Nebbiolo d'Alba , Piemonte , Pinerolese , Rubino di Cantavenna , Sizzano , Strevi , Terre Alfieri , Valli Ossolane , Valsusa , Verduno Pelaverga o Verduno

Bianchi:Arneis, Cortese, Erbaluce, Timorasso

Rossi: Brachetto, Dolcetto, Freisa, Grignolino, Nebbiolo, Pelaverga, Ruchè

Barolo Docg

(15 sottozone) Bricco Boschis, Brunate, Bussia, Cannubi, Cerequio, Fiasc, Gabutti, Gattera, La Rosa, Monvigliero, Pianpolvere, Pra di Po', Ravera, Roncaglie, Vigna Rionda

Veneto








(14) Amarone della Valpolicella, Bagnoli Friularo, Bardolino Superiore, Colli Asolani - Prosecco o Asolo - Prosecco, Colli di Conegliano, Colli Euganei Fior d'Arancio, Conegliano Valdobbiadene - Prosecco, Lison, Montello Rosso, Piave Malanotte, Recioto della Valpolicella, Recioto di Gambellara, Recioto di Soave, Soave Superiore

Arcole, Bagnoli di Sopra o Bagnoli, Bardolino, Bianco di Custoza o Custoza, Breganze, Colli Berici, Colli di Conegliano, Colli Euganei, Corti Benedettine del Padovano, Gambellara, Garda, Lison-Pramaggiore, Lugana, Merlara, Montello - Colli Asolani, Monti Lessini o Lessini, Piave o Vini del Piave, Prosecco, Riviera del Brenta, San Martino della Battaglia, Soave, Valdadige - Etschtaler, Valpolicella, Valpolicella Ripasso, Vicenza

Bianchi: Garganega, Pinella, Prosecco, Trebbiano di Soave, Vespaiola

Rossi: Corvina, Molinara, Raboso Piave,Rondinella

Toscana








11) Brunello di Montalcino, Carmignano, Chianti Classico, Chianti, Elba Aleatico Passito, Montecucco Sangiovese, Morellino di Scansano, Suvereto, Rosso di Val di Cornia, Vernaccia di San Gimignano, Vino Nobile di Montepulciano

Vin Santo di Montepulciano , Vin Santo del Chianti Classico , Vin Santo del Chianti , Valdinievole , Valdichiana , Val di Cornia , Val d'Arbia , Terre di Casole , Terratico di Bibbona , Sovana , Sant'Antimo , San Gimignano , Rosso di Montepulciano , Rosso di Montalcino , Pietraviva , Pomino , Parrina , Orcia , Moscadello di Montalcino , Montescudaio , Monteregio di Massa Marittima , Montecucco , Montecarlo , Grance Senesi , Elba , Cortona , Colline Lucchesi , Colli di Luni (I), Colli dell'Etruria Centrale , Capalbio , Candia dei Colli Apuani , Bolgheri , Bianco Pisano di San Torpè , Bianco di Pitigliano , Bianco dell'Empolese , Barco Reale di Carmignano o Rosato di Carmignano o Vin Santo di Carmignano o Vin Santo di Carmignano Ansonica Costa dell'Argentario

Bianchi:Trebbiano Toscano, Vernaccia di San Gimignano

Rossi:Canaiolo Nero, Sangiovese

Chianti Docg: (8 sottozone) Colli Aretini, Colli Senesi, Colline Pisane, Colli Fiorentini, Montalbano, Montespertoli, Rufina

Lombardia








5) Franciacorta, Moscato di Scanzo, Oltrepò Pavese Metodo Classico, Valtellina Superiore, Sforzato di Valtellina

Bonarda dell'Oltrepò Pavese , Botticino , Buttafuoco dell'Oltrepò Pavese , Capriano del Colle , Casteggio , Cellatica , Curtefranca , Garda , Garda Colli Mantovani , Lambrusco Mantovano , Lugana (I), Oltrepò Pavese , Oltrepò Pavese Pinot Grigio , Pinot Nero dell'Oltrepò Pavese , Riviera del Garda Bresciano , San Colombano al Lambro , Sangue di Giuda dell'Oltrepò Pavese , Valcalepio , San Martino della Battaglia (I), Valtellina Rosso

Bianchi: Manzoni Bianco, Riesling, Trebbiano di Soave

Rossi: Chiavennasca (Nebbiolo), Croatina, Barbera

Docg Valtellina Superiore: Grumello, Inferno, Sassella, Maroggia, Valgella

Marche











5) Conero, Offida, Vernaccia di Serrapetrona, Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva, Verdicchio di Matelica Riserva

Bianchello del Metauro, Colli Maceratesi, Colli Pesaresi, Esino, Falerio, Lacrima di Morro d'Alba, Offida, Pergola, Rosso Conero, Rosso Piceno, San Ginesio, Serrapetrona, Verdicchio dei Castelli di Jesi, Verdicchio di Matelica

Bianchi: Bianchello, Passerina, Pecorino, Verdicchio

Rossi: Lacrima, Sangiovese, Montepulciano, Vernaccia Nera



Campania











(4) Aglianico del Taburno, Fiano di Avellino, Greco di Tufo, Taurasi

Aversa , Campi Flegrei , Capri , Castel San Lorenzo , Cilento , Costa d'Amalfi , Falerno del Massico , Galluccio , Guardia Sanframondi o Guardiolo , Irpinia , Ischia , Penisola Sorrentina , Sannio , Sant'Agata de' Goti , Solopaca , Vesuvio

Bianchi: Asprinio, Biancolella, Coda di Volpe, Falanghina, Fiano, Forastera, Ginestra, Greco, Pallagrello Bianco, Ripoli

Rossi: Aglianico, Pallagrello Rosso, Piedirosso, Sciascinoso

Doc Costa d' Amalfi: Tramonti, Furore, Ravello

Doc Penisola Sorrentina: Gragnano, Lettere, Sorrento

Friuli











(4) Colli Orientali del Friuli Picolit, Lison, Ramandolo, Rosazzo

Carso , Colli Orientali del Friuli , Collio Goriziano o Collio , Friuli-Aquileia , Friuli-Annia , Friuli-Grave , Friuli-Isonzo , Friuli-Latisana , Lison Pramaggiore (I) , Prosecco (I)

Bianchi: Malvasia Istriana, Picolit, Ribolla Gialla, Verduzzo Friulano, Vitoska

Rossi: Marzemino, Pignolo, Refosco dal Peduncolo Rosso, Schioppettino (Ribolla Nera), Terrano, Tezzelenghe

Lazio











(3) Cannellino di Frascati, Cesanese del Piglio, Frascati Superiore

Aleatico di Gradoli , Aprilia , Atina , Bianco Capena , Castelli Romani , Cerveteri , Cesanese di Affile , Cesanese di Olevano Romano , Circeo , Colli Albani , Colli della Sabina , Colli Etruschi Viterbesi , Colli Lanuvini , Cori , Est! Est!! Est!!! di Montefiascone , Frascati , Genazzano , Marino , Montecompatri-Colonna , Moscato di Terracina , Nettuno , Orvieto (I) , Tarquinia , Velletri , Vignanello , Zagarolo

Bianchi: Bellone, Bombino bianco, Malvasia bianca di Candia, Malvasia del Lazio puntinata

Rossi: Aleatico, Cesanese, Cesanese di Affile, Ciliegiolo, Sangiovese

Emilia Romagna











(2) Albana di Romagna, Colli Bolognesi Classico Pignoletto

Bosco Eliceo , Cagnina di Romagna , Colli Bolognesi, Colli di Faenza , Colli d'Imola , Colli di Parma , Colli di Rimini , Colli di Romagna Centrale , Colli di Scandiano e di Canossa , Colli Piacentini , Gutturnio , Lambrusco di Sorbara , Lambrusco Grasparossa di Castelvetro , Lambrusco Salamino di Santa Croce , Modena , Ortrugo , Pagadebit di Romagna , Reggiano , Reno , Romagna Albana Spumante , Sangiovese di Romagna , Trebbiano di Romagna

Bianchi: Albana, Bombino Bianco, Ortrugo, Pignoletto, Trebbiano di Romagna

Rossi: Croatina, Lambrusco, Sangiovese

Doc Colli Bolognesi: (7 sottozone) Colline di Oliveto, Colline di Riosto, Colline Marconiane, Monte San Pietro, Serravalle, Terre di Montebudello, Zola Pedrosa

Umbria











(2) Sagrantino di Montefalco, Torgiano Riserva

Assisi, Colli Altotiberini |Amerini | Martani | Perugini, del Trasimeno , Lago di Corbara, Montefalco, Orvieto (I), Orvietano Rosso,Torgiano, Todi

Bianchi: Grechetto

Rossi: Sagrantino, Sangiovese

Abruzzo











(1) Montepulciano d'Abruzzo Colline Teramane

Abruzzo (8/2010), Cerasuolo d'Abruzzo (10/2010) , Controguerra, Montepulciano d'Abruzzo, Terre Tollesi o Tullum, , Trebbiano d'Abruzzo

Bianchi: Passerina, Pecorino, Trebbiano d'Abruzzo

Rossi: Montepulciano

Doc Montepulciano d'Abruzzo: Terre di Casauria, Terre dei Vestini, Colline Teramane (docg)

Basilicata











(1) Aglianico del Vulture Superiore (8/2010)

Aglianico del Vulture, Grottino di Roccanova, Matera, Terre dell'Alta Val D'Agri

Bianchi: Greco Bianco, Malvasia Bianca di Basilicata

Rossi: Aglianico, Malvasia Nera di Basilicata


Liguria













Albenga, Colli di Luni (I), CinqueTerre, Cinqueterre Sciachetrà, Colline di Levanto, Golfo del Tigullio, Pornassio (Ormeasco di Pornassio), Rossese di DolceAcqua, Riviera Ligure di Ponente, Val Polcevera

Bianchi: Bosco, Albarola, Pigato, Vermentino

Rossi: Rossese

Doc Cinqueterre: Costa de Sera, Costa da Posa, Costa de Campu

Doc Val Polcevera:Val Polcevera Coronata

Puglia









(4) Castel del Monte Bombino nero, Castel del Monte Nero di Troia Riserva, Castel del Monte Rosso Riserva, Primitivo di Manduria dolce naturale

Aleatico di Puglia , Brindisi , Alezio , Cacc'e Mmitte di Lucera , Castel Del Monte , Colline Joniche Tarantine , Copertino , Galatina , Gioia del Colle , Gravina , Leverano , Lizzano , Locorotondo , Martina Franca o Martina , Matino , Moscato di Trani , Nardò , Orta Nova , Ostuni , Primitivo di Manduria , Rosso Barletta , Rosso Canosa , Rosso di Cerignola , Salice Salentino , San Severo , Squinzano di Puglia

Bianchi: Bianco d'Alessano, Bombino, Fiano Minutolo, Greco Bianco, Malvasia, Verdeca

Rossi: Malvasia Nera di Brindisi, Negroamaro, Primitivo, Uva di Troia


Trentino Alto Adige













Alto Adige: Alto Adige, Lago di Caldaro (Caldaro), Valdadige

Trentino: Casteller, Lago di Caldaro (Caldaro), Teroldego Rotaliano, Trentino, Trentino Sup., Trento, Valdadige, Valdadige Terradeiforti

Bianchi: Muller Thurgau, Kerner, Sylvaner, Riesling, Pinot Bianco, Pinot Grigio, Traminer Aromatico, Veltliner

Rossi: Lagrein, Marzemino, Merlot, Schiava, Teroldego

Doc Alto Adige: Colli di Bolzano, Santa Maddalena, Terlano, Valle Isarco, Val Venosta

Calabria













Bivongi, Cirò, Donnici, Greco di Bianco, Lamezia, Melissa, Pollino, Sant'Anna di Isola di Capo Rizzuto, San Vito, Savuto, Scaviglia, Verbicaro



Bianchi: Greco Bianco, Malvasia Bianca

Rossi: Gaglioppo, Greco Nero, Malvasia Nera, Nerello Cappuccio, Nerello Mascalese


Molise













Biferno, Isernia, Pentro



Bianchi: Bombino Bianco, Trebbiano Toscano

Rossi: Montepulciano, Sangiovese

Sicilia











(1) Cerasuolo di Vittoria

Alcamo , Contessa Entellina , Contea di Sclafani , Delia Nivolelli, , Etna , Erice , Eloro, Faro, Moscato di Siracusa , Moscato di Pantelleria, Passito di Pantelleria e Pantelleria , Monreale , Menfi , Marsala , Mamertino di Milazzo o Mamertino , Malvasia delle Lipari, Noto, Salaparuta, Sciacca , Santa Margherita di Belice , Sambuca di Sicilia , Riesi, Vittoria

Bianchi: Catarratto, Damaschino, Inzolia, Zibibbo

Rossi: Calabrese, Frappato, Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio

Sardegna











(1) Vermentino di Gallura

Vernaccia di Oristano , Vermentino di Sardegna , Sardegna Semidano , Nuragus di Cagliari , Nasco di Cagliari , Moscato di Sorso-Sennori o Moscato di Sorso o Moscato di Sennori , Moscato di Sardegna – Spumante , Moscato di Cagliari , Monica di Sardegna , Monica di Cagliari , Mandrolisai , Malvasia di Cagliari , Malvasia di Bosa , Girò di Cagliari , Carignano del Sulcis , Cannonau di Sardegna , Campidano di Terralba o Terralba , Arborea , Alghero

Bianchi: Torbato, Vermentino di Sardegna, Vernaccia di Oristano

Rossi: Cannonau, Carignano, Girò

Valle d'Aosta













Valle d'Aosta



Bianchi: Priè Blanc, Moscato Bianco

Rossi: Fumin, Gamay, Nebbiolo, Petit Rouge, Pinot Noir, Priè rouge

Doc Valle d'Aosta: Blanc de Morgex et de La Salle, Enfer d'Arvier, Torrette, Nus, Chambave, Arnad-Montjovet, Donnas
https://www.qrcod.it/g/DOCG 3/10
Name:
Vini di alta qualità Italiani
Description:
Tra i vini di alta qualità italiani troviamo le DOCG: denominazione di origine controllata e garantita. La categoria dei vini DOCG comprende i vini prodotti in determinate zone g
Category:
Vini di alta qualità Italiani
Free PDF eBook Download:
Clicca qui per aprire Pollicino ed avere sempre con te questa scheda!
QrCode Generato da condividere con i tuoi amici:
QrCode Generator Vini di alta qualità Italiani
Il codice QrCode funziona anche in modalità TAG NFC Near Field Communication o iBeacon

VISUALIZZA
Read this article in english
Leggi questo articolo in lingua italiana
Vini di alta qualità Italiani IoT Beacon QrCode NFC Google Nearby Platform


Generate and Share QrCode on Instagram or Facebook
Company Contacts or web links

Download or Print Free eBook PDF Vini di alta qualità Italiani.pdf
Pareri e recensioni degli utenti:
Alta Langa DOCG Italiana